moro figlia maria fida che palle quarantennale dico non brigatisti loro dovrebbero stare zitti

E, quindi, si tiene i risultati di quanto messo in atto aggiunge Fida Moro, che critica in particolare l’apparente normalità con la quale coloro che hanno organizzato il sequestro e l’omicidio vengono invitati a parlarne in occasioni pubbliche, senza mostrare alcun minimo rimorso.

Se il suo desiderio prosegue di andare in una prestigiosa spa all’estero si dovesse realizzare, cosa possibilissima visto che siamo in un mondo degradato folle e abbastanza demente, lei porterebbe con sé la sua coscienza.

E, anche se non riconosce di avere niente di cui pentirsi, le peserebbe sempre sul cuore il macigno di cui cerca di liberarsi, dicendo queste cose che non sono né in cielo né in terra. Le auguro di realizzare il suo desiderio.

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 21 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana.

moro figlia maria fida che palle quarantennale dico non brigatisti loro dovrebbero stare zittiultima modifica: 2018-03-13T20:40:17+01:00da perllegarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento